Valentina Mallamaci

Valentina Mallamaci

SEMIOTICA DEI LINGUAGGI Laureata in Comunicazione Multimediale e di Massa presso l’Università degli Studi di Torino e diplomata, con lode, al Master di Critica Giornalistica presso l’Accademia d’Arte Drammatica Silvio d’Amico, è giornalista e critico cinematografico. Appassionata cultrice del cinema e della scrittura, ha approfondito i suoi studi con un corso di sceneggiatura e da qualche anno si dedica all’analisi delle mutevoli dinamiche narrative e mediali che riguardano la serialità televisiva. Ha collaborato con la rivista Il Mucchio Selvaggio e, attualmente, è critico cinematografico per la rivista on line CultFrame Arti Visive. È autrice del saggio Tv di serie – Analisi delle pratiche e dei temi che hanno cambiato un medium (Viola Editrice, 2018).